BelardiniÈ scomparsa stanotte, dopo lunga malattia la prof.ssa Manuela Belardini, insegnante attenta e appassionata, in servizio come docente di Lettere al Cellini- Tornabuoni.Negli ultimi anni era distaccata presso la sede dell'Istituto Storico della Resistenza di Lucca.
Sempre attenta alle esigenze dei ragazzi, Manuela ha avuto alto il senso del ruolo educativo dell'insegnamento,  improntando la relazione educativa sul rispetto e sul dialogo.
Con intelligenza e sensibilità ha contribuito a rendere la scuola un luogo sicuro e accogliente, capace di sostenere le ragazze e i ragazze nel loro percorso di crescita e di emancipazione culturale e personale.
Il suo modo di lavorare è stato d'esempio a tante colleghe e colleghi per cui Manuela è stata, oltre che una professionista e un'amica, anche una guida.
A lei la scuola deve la fondazione del giornale scolastico "Celtor", che con tenacia e impegno ha portato avanti per molti anni e che ancora oggi viene pubblicato seguendo le sue orme.
Le colleghe e i colleghi, il personale ATA, la Dirigenza si stringono al marito e ai suoi familiari.

Ciao Manuela, ci mancherai!