Servizi erogati

SOS Abusi Online

"S O S ABUSI ONLlNE" è un servizio privato di primo ascolto e di orientamento in caso di reale o sospetto abuso. Il servizio fornisce gratuitamente una serie di supporti: una linea telefonica dedicata: celI. 345.59.45.221, accessibile dal lunedì al venerdì h 10:00- h 19:00;  una mail dedicata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., alla quale poter scrivere per ricevere indicazioni; uno sportello di ascolto su prenotazione presso cui poter usufruire di un colloquio gratuito di orientamento, tutti i martedì e i giovedì dalle h 14:00 alle h 18:00- via San Gallo n. 105- Firenze.

Quando contattare:  specialmente se la tematica coinvolge compagni di scuola, sarebbe opportuno comunicare la situazione ad un proprio insegnante, al coordinatore di classe, al dirigente scolastico o ad un suo collaboratore. In alternativa "S.O.S. ABUSI ONLlNE"  può essere consultato  nei casi di bullismo/cyberbullismo tassativamente previsti all'art. 1, comma 2, della legge 71/2017. Nello specifico, se si ritiene di essere vittime di abusi sia fisici che psicologici; se si ritiene di essere vittime di bullismo/cyberbullismo o di abusi anche online (es. pedofilia, adescamento, diffusione materiale pedopornografico o pornografico minorile); se si ritiene che un membro della propria famiglia o un proprio alunno sia vittima di bullismo/cyberbullismo o di abusi anche online (es. pedofilia, adescamento, diffusione materiale pedopornografico o pornografico minorile) e non si sappia come comportarsi; se si sono compiute azioni di bullismo/cyberbullismo e non si sappia come rimediarvi; se siritiene necessario fare segnalazioni di abusi riscontrati online e non sisappia come contattare gli organi istituzionali preposti. La referente del servizio è la Prof.ssa Vincenza Pelillo

Sottocategorie